Impianto AV-Turbo

IMPIANTO DI ASCIUGATURA SALUMI – Modello “AV”

Descrizione generale: 
Il modello “AV” è il cosiddetto impianto “TURBO” per l’asciugatura dei salumi, caratterizzato dalle inconfondibili canalizzazioni laterali a parete provviste di iniettori tronco-conici per la distribuzione dell’aria e dalle canalizzazioni a soffitto complete di bocchette di aspirazione regolabili per la ripresa dell’aria. Le canalizzazioni di distribuzione e ripresa dell’aria sono collegate ad una “Unità di Trattamento Aria” che può essere installata dentro, dietro, o sopra il soffitto della camera.

Dimensione e potenza dell’impianto possono essere adattate a tutte le esigenze del cliente, consentendo la lavorazione di qualsiasi tipo di salume.

Le elevate performance dell’impianto sono assicurate da una perfetta ventilazione dentro la camera, che garantisce un trattamento omogeneo su tutto il prodotto immagazzinato e da un minuzioso controllo dei parametri desiderati dal cliente (temperatura, umidità, ricambi aria, ecc.), ottenuto mediante una centralina con software dedicato sviluppato internamente all’azienda.

Unità di Trattamento Aria: 
Il cuore del sistema è una “unità di trattamento aria” detta (UTA) composta da:

1. una sezione frigorifera;
2. una sezione di riscaldamento alimentata a gas caldo o ad acqua calda (+60°C);
3. una sezione ventilante.

L’impianto “AV” è dotato anche di sistema di recupero calore, un sistema che permettere di recuperare il calore di condensazione durante il funzionamento del compressore frigorifero, evitando di attingere a fonti di calore esterne e consentendo così un notevole risparmio energetico nel tempo.

Sistema di ventilazione: 
Il principio di funzionamento del sistema di ventilazione è basato su una continua circolazione dell’aria.

Nella fase di “mandata” l’aria fuoriuscita dalle canalizzazioni laterali, collegate ad una sezione ventilante provvista di una valvola di variazione flusso per regolare costantemente la portata d’aria all’interno delle stesse, scende fino ad incontrare dei deflettori che la guidano verso i carrelli, costringendo il flusso a ventilare uniformemente il prodotto.

Nella fase di “ritorno” l’aria, aspirata dai canali posti sopra i carrelli, termina il suo tragitto ritornando all’Unità di Trattamento Aria (UTA) da cui era partita.

Controllo elettronico: 
Il sistema di controllo è costituito da un quadro di potenza comandato da un terminale utente con diplay touch-screen a colori.

Seguendo le semplicissime istruzioni del software, l’utente può:

• gestire e controllare tutto l’impianto, oltre a monitorare i valori di temperatura e umidità relativa;
• impostare i parametri di tre differenti “modi” di lavorazione (manuale, semi automatico, automatico) e di tutte le altre funzioni avanzate (ricambi aria, pause lavoro, ecc.);
• registrare e visualizzare l’andamento grafico di più variabili (temperatura, umidità, ecc.).

h
h
h
Top 5 Best Portable Generator in 2019 - read reviews at powergenerators.us Concept2 Rowing Machine - Model D Rower. Buy Direct from rowingsavvy.com Concept2 Forum http://concept2rower.us Official Page Get a great deal and experience with bowflexmaxtrainer.us